Standard di qualità dei servizi erogati

Gli standard di qualità vengono definiti e verificati annualmente per
ciascun servizio, in termini di efficienza ed efficacia. Il monitoraggio
della qualità erogata avviene per mezzo di un controllo di processo,
integrato al sistema operativo, che consente di apportare, in tempi
brevi, gli eventuali correttivi sia in termini quantitativi che qualitativi.
Per rilevare la soddisfazione e il grado di qualità che percepiscono i
cittadini fruitori dei servizi, la cooperativa
svolge annualmente indagini attraverso
questionari di gradimento e riunioni
periodiche con gli utenti e/o i loro familiari,
rendendone noti i risultati.

Misure a tutela dei cittadini utenti – gestione dei reclami
Tutte le aree operative della Cooperativa Sociale DOMUS prevedono una funzione di accoglienza
telefonica attraverso la quale è possibile ricevere informazioni, dare comunicazioni, fare richieste o
inoltrare reclami.
La Cooperativa Sociale DOMUS risponde della corrispondenza tra i servizi prestati e quanto indicato
nella carta dei servizi. Si impegna a gestire in modo accessibile, semplice e rapido, le procedure di
reclamo chiarendo le norme applicabili e illustrando le modalità seguite nello svolgimento dei
servizi.
I cittadini utenti e/o i loro familiari possono presentare osservazioni, proposte o reclami nei
confronti di atti, comportamenti, situazioni che neghino o limitino, direttamente o
indirettamente, la fruizione delle attività, esercitando il proprio diritto attraverso:
• segreteria della sede di via Domenico Acclavio, 49 – 74123 Taranto;
• lettera in carta semplice indirizzata al responsabile di riferimento e inviata alla sede legale;
• segnalazione telefonica al numero 099-4724706 o via fax al numero 099-4725061;
• segnalazione via e-mail all’indirizzo segreteria@domuscoopsociale.it
La cooperativa si impegna a fornire una risposta scritta entro 30 giorni dalla presentazione, in caso
di richiesta viene rilasciata copia del reclamo stesso.
Mensilmente l’ufficio reclami provvederà ad inoltrare l’elenco dei reclami all’ambito preposto,
laddove la normativa lo richiede (Reg. Reg. n°4/07, art. 9)

Rating Di Legalità AGCM – Domus

Il rating di legalità, introdotto dal legislatore statale, è un indicatore sintetico del rispetto di elevati standard di legalità da parte delle imprese. Il riconoscimento è rilasciato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – AGCM – e si sostanzia nell’attribuzione di un punteggio compreso tra un minimo di una e un massimo di tre stellette. I requisiti per ottenere il rating di legalità sono definiti con provvedimenti dell’AGCM e attengono al possesso di requisiti di moralità, all’adozione di comportamenti trasparenti, all’adesione a Codici etici di autoregolamentazione, alla presenza di forme di Responsabilità Sociale d’Impresa e in generale al grado di attenzione riposto nella gestione corretta e trasparente del business aziendale.

Rating di Legalità Domus